venerdì 13 aprile 2018

Troppa roba

Dopo il titolo (Percorsi della Mente) il blog recita così:
Percorsi...di vita, mischiati, con un po' di follia. Storie che si intrecciano con la vita quotidiana. Narrazioni di pensieri irreali o troppo reali.
Questo è un blog per viaggiatori, più statici che dinamici, quelli che viaggiano con la Mente, per quale destinazione non si sa.

Questa breve estensione del titolo non mi sorprende più. Non c'è più l'effetto sorpresa. Almeno per me, che mi ritengo ormai una persona disincantata, disillusa. Non vedo più il lato fatato nelle cose. Non solo in questa estensione del titolo del blog ma anche nelle cose in generale.
Cosa che invece andrebbe mantenuta. Gli occhi di un bambino. Quella visione sognante quando si scopre o si affronta qualche cosa, si dovrebbe mantenere, almeno un pochino....
Sarà che ho 33 anni ? Forse è venuto il momento di fare un po il serio...

Sono uno che comunque tante volte guarda il pelo nell'uovo, lo cerca.
Perchè è li che secondo me sono nascoste le cose peggiori ma anche quelle migliori.
(Ma come si fa a trovare un pelo nell'uovo? E' quello del culo della gallina ? Ma non è colpa sua se è finito dentro)
Cioè. La capacità di migliorarsi, del cambiamento. Guardo il pelo nell'uovo, anche nel senso positivo. Guardo anche i dettagli (Ci può essere un senso positivo per "Trovare il pelo nell'uovo"?)


Dicevo...i dettagli. Mi posso sempre migliorare e ogni volta fare le cose meglio della volta prima.
Come adesso. ho scritto questo post ma mi posso sempre migliorare.
La cura per i dettagli è una cosa positiva. Vuol dire che non faccio le cose tanto per farle, quando le faccio, ma cerco sempre di migliorarmi.
Sono un perfezionista, puntiglioso.
Sicuramente mi piaciono le cose belle. A chi non piaciono ?

Mi guardo dentro come un egoista, uno pieno di se a volte. Racconto di me, per quel poco che c'è da dire, perchè le altre persone non mi convincono mai abbastanza. E non riesco mai a interessarmi del tutto a qualcuno. Così. Non so cosa digli. Ho bisogno di tempo
Faccio pensieri semplici, a volte. In generale non ho mai voglia di impegnarmi.

Qualcuno faccia il quadro clinico.
In realtà sto solo scrivendo qualcosa per il fatto che è da un po di tempo che non scrivo più niente su questo blog.

E insomma.
La visione di un bambino, il pelo nell'uovo, essere puntigliosi. Troppa roba tutta insieme.
Non è che potevo scrivere cose più facili da leggere e comprendere. Magari un argomenton in particolare.

Ok basta


Nessun commento:

Posta un commento